Ecco tutte le plug-in hybrid Volkswagen

0
188
ibrido

Il mondo della mobilità sostenibile si arricchisce di sempre nuove varianti e sfumature, per andare incontro ai gusti di una fetta crescente di popolazione. In casa Volkswagen, un’opzione che non molti acquirenti di macchine considerano da subito – perché il pensiero vi corre meno immediatamente – ma che stupisce ed entusiasma quando la si scopre, è quella del plug-in hybrid.

Una modalità di funzionamento polivalente e camaleontica, vantaggiosa da più punti di vista: convenienza economica, diminuzione delle emissioni inquinanti, e oggi anche un ventaglio di modelli del tutto allettante. Con un ibrido plug-in si ottiene il meglio da vari tipi di tecnologia, senza rinunciare a nulla. Ecco i veicoli ibridi plug-in in listino Volkswagen da scegliere oggi.

Golf, Nuova Tiguan e Nuova Touareg plug-in hybrid

Golf 8 eHybrid: una delle auto Volkswagen per eccellenza, all’ultima generazione, qui in versione plug-in hybrid. Arriva a percorrere 70 km con il motore a combustione spento, per guide più silenziose, economiche e senza limiti di accesso urbani. Chi guida soprattutto in città dunque può praticamente dimenticarsi di fare benzina anche per lungo tempo.

Trovi Golf 8 eHybrid attualmente in promozione con Progetto Valore Volkswagen, la speciale formula di pagamento a rate che include nel prezzo l’estensione di garanzia Extra Time (2 anni o max. 80.000 km). Da 249 € al mese (TAN 4,99% – TAEG 5,82%, con Ecoincentivi statali). Il vantaggio più immediatamente in evidenza?

Non solo il canone rateizzato, ma soprattutto il fatto di poter cambiare idea dopo 3 anni ed essere liberi di restituirla, di sostituirla con un’altra Volkswagen (mantenendo le condizioni della promo) oppure di tenerla in maniera definitiva pagandone il valore residuo (certo e bloccato dall’inizio). Un beneficio tradizionalmente riservato solo al leasing auto.

Nuova Tiguan eHybrid: il SUV a metà tra un elettrico e uno a benzina, ossia semplicemente il SUV ibrido plug-in. Anche lui aderente a Progetto Valore da 249 € al mese (TAN 4,99% – TAEG 5,80%). Con 50 km di autonomia in modalità esclusivamente elettrica.

In modalità GTE, la più dinamica delle sue tre disponibili (le altre sono e-mode e hybrid), Nuova Tiguan eHybrid ti porta da 0 a 100 km in soli 7,5 secondi. Si ricarica in circa 5 ore da casa, oppure in appena 3h40 da colonnine pubbliche o da Wallbox domestiche.

Nuova Touareg eHybrid: l’ammiraglia Volkswagen in versione ibrida plug-in, con 46 km di autonomia e una gamma pressoché infinita di personalizzazioni di bordo, sistemi di assistenza alla guida e strumentazioni all’avanguardia.

Tua con Progetto Valore da 619 € al mese (TAN 4,99% – TAEG 5,56%). Disponibile anche la manutenzione prepagata a costi certi e bloccati, in sconto con un notevole risparmio sul prezzo pieno.

Le plug-in hybrid sportive Volkswagen

La disponibilità non finisce qui. Chi vuole prestazioni ancora più alte può scegliere tra:

  • Tuareg R eHybrid: la Volkswagen più potente di tutti i tempi mai prodotta in serie, sportiva fin nel midollo;
  • Golf 8 GTE: la versione sportiva di un’icona Volkswagen, con l’eccezionale potenza massima di 245 CV. Con Progetto Valore la trovi a 349 € al mese;
  • Passat Variant GTE: la station wagon ancora più innovativa e sicura, da 369 € al mese con Progetto Valore.

Impossibile riassumere in poche parole tutte le stupefacenti caratteristiche di queste plug-in hybrid, che trovi dettagliate sulle relative pagine online. Vieni allora anche a toccarle con mano, prenotando un Test Drive gratuito presso la tua Concessionaria preferita.

Views All Time
Views All Time
185
Views Today
Views Today
1

Commenta l

SHARE
Isacco corradi
Federico è un giornalista pubblicizza esperto di web e di temi di attualità